4.3 Creare un VPG

 Per maggiori informazioni tecniche e commerciali contatta il nostro team di esperti. Per consultare la documentazione ufficiale sull'utilizzo del Pannello Web, messa a disposizione da Zerto cliccare sul presente link.

Definizione VPG

VPG (Virtual Protection Group) - Indica una struttura composta da più VM (Virtual Machine - macchine virtuali), nel caso della soluzione Zerto la struttura coincide con la vApp che può essere composta da una o più macchine.

Definizione vApp

La vApp è un'insieme di una o più Virtual Machine pilotate e monitorate come una sola entità logica. Oltre alle VM una vApp contiene le reti associate a tale vApp.

Creare un VPG

L'operazione di creazione di un VPG consiste nel selezionare la vApp da proteggere indicando il Sito secondario (Recovery Site) e le risorse dedicate al suo interno (Recovery Org vDC). Eseguito l'accesso al Pannello Web si visualizzerà una schermata come la seguente.

E' possibile creare un VPG da due aree diverse:
  • Cliccare sulla voce "ACTIONS" pulsante nella parte inferiore del Pannello Web.

    Apparirà un menù come il seguente.

    Selezionare la voce "CREATE VPG".
  • Tramite la voce "NEW VPG" presente nella parte superiore del Pannello Web.
Si aprirà un livello modale "Create VPG".


"VPG Name": nome da assegnare al VPG che si sta creando.
"Unprotected VMs": elenco delle vApp tra cui sceglierne una.
Replicate To / "Recovery site": viene richiesto di indicare il Sito secondario da utilizzare tra quelli disponibili.
Replicate To / "Org vDC": viene richiesto di selezionare le risorse dedicate.
Replicate To / "Service Profile": rappresenta le impostazioni utilizzate per configurare il servizio. Dalla lista è possibile scegliere tra due parametri:
  • "System Service Profile": il sistema procederà alla creazione del VPG utilizzando con valori preimpostati.
  • "Custom": l'utente può personalizzare i valori di creazione. Queste impostazioni possono essere modificate successivamente alla creazione del VPG.
Cliccando su "SAVE" parte la procedura di creazione VPG e di allineamento dati tra il Sito primario e il Sito secondario.

Terminata la procedura la VPG parametro "Protection Status" passerà da "Initializing" a "Meeting SLA".

Qualora "Protection Status" fosse "Not Meeting SLA", ciò indicherebbe che la procedura di creazione del VPG è fallita.
Si ricorda che una causa di fallimento potrebbe essere dovuta al fatto che una o più VM della vApp siano spente: nel caso, accendere le VM ed eseguire nuovamente la procedura.