Backup > 5 - Console di Gestione > EVault > Riconfigurare un Server eliminato

5.2.2 Riconfigurare un Server eliminato

Se si vuole riconfigurare un Server (Windows o Linux) nella Console di Gestione, dopo che questo è stato eliminato, procedere come indicato:
  • eseguire nuovamente l'installazione dell'Agent di connessione nel Server,
  • accedere alla Console di Gestione,
  • entrare nella sezione "Computers",


     
  • individuare il Server su cui si è installato nuovamente l'Agent di connessione (sarà nello status "Unconfigured"),
  • cliccare sulla corrispettiva freccia presente a destra,
  • si aprirà una schermata come la seguente che propone due tipi di configurazione:
    • Configure Automatically - configurazione automatica;
    • Configure Manually - configurazione manuale;

  • selezionare "Configure Manually",

    [in caso di riconfigurazione di un Server eliminato la procedura automatica fallirà]
  • si visualizzerà la sezione "Vault Settings",

  • cliccare sul pulsante "Re-Register" presente sulla destra,
  • verrà visualizzato un livello modale "Vault Settings",
    selezionare l'account sulla voce "Vault Profile",
    cliccare su "Load Computers" e selezionare il Server in questione,

  • cliccare su "Save",
  • si aprirà un livello modale "Confirmation", cliccare su "Yes",

  • a questo punto la sezione "Jobs" sarà accessibile,

  • attendere il caricamento,

  • a differenza della prima configurazione il sistema non creerà automaticamente il Job CloudServerBackup (LocalSystem);
  • è quindi necessario creare un Job manualmente,
  • al termine della creazione del Job, lo status del Server passerà da "Unconfigured" a "OK".