Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0508
 
Cloud Server > 9 - Virtual Switch e reti private > Cos'è un Virtual Switch

9.1 Cos'è un Virtual Switch

Il Virtual Switch è elemento necessario e alla base per la creazione di reti PRIVATE fra due o più Cloud Server.
Il Virtual Switch simula all'interno dell'ambiente virtuale composto da più Cloud Server il funzionamento di uno switch in un ambiente reale. Un Virtual Switch è del tutto simile per funzionamento e prestazioni ai moderni Switch Ethernet che si possono trovare in commercio.
In particolare il ruolo dello switch è quello di collegare più server (così come gli hub) e contemporaneamente fare in modo che i dati vengano instradati unicamente nel segmento di rete a cui sono destinati (al contrario degli hub). Instrada il traffico dati attraverso gli indirizzi MAC (MAC Address), inoltrando selettivamente i frame ricevuti verso il giusto destinatario. Inoltra i frame verso una o più porte di trasmissione, eliminando traffico ridondante, al contrario di quelo che avviene negli HUB, dove il traffico è replicato su tutti i segmenti di rete indistintamente.

In Aruba Cloud un Virtual Switch può essere utilizzato unicamente per creare reti PRIVATE tra più Cloud Server, ovvero reti le cui interfacce utilizzano indirizzi IP privati. E' possibile collegare ad un Virtual Switch solo le interfacce di rete dei Cloud Server alle quali NON sono stati assegnati indirizzi IP Pubblici nel Pannello di Controllo di Aruba Cloud. Al contrario, le interfacce di rete a cui sono assegnati indirizzi IP Pubblici 'nel Pannello di Controllo di Aruba Cloud, vengono automaticamente collegate ad un unico Virtual Switch "pubblico", e quindi alla rete Internet, così da permettere al traffico da e per gli altri indirizzi IP pubblici di circolare.
Questo significa che se dal Pannello di Controllo di Aruba Cloud si assegna un indirizzo IP pubblico ad una interfaccia di rete, non sarà poi possibile collegare quella interfaccia ad un Virtual Switch, e viceversa che se una interfaccia di rete è connessa ad un Virtual Switch non sarà possibile assegnarle alcun indirizzo IP pubblico.