Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0508
 
Cloud Server > 4 - Accesso ai Cloud Server > Connettersi al Cloud Server tramite RDP

4.2 Connettersi al Cloud Server tramite RDP

RDP (Remote Desktop Protocol) è un protocollo sviluppato da Microsoft che permette di collegarsi ad un computer remoto (come il proprio Cloud Server) tramite interfaccia grafica. Usando questo semplice ma potente strumento potrai usare il tuo Cloud Server come se si trovasse di fronte a te, con il mouse e la tastiera del tuo PC client. Nonostante il protocollo RDP sia nativo di Windows, esistono ugualmente molti clients per gli altri Sistemi Operativi (quali Linux o Mac OSx) e Sistemi Operativi per mobile device (quali Android o lo stesso Windows Mobile).

Per connettersi al Cloud Server da un computer con Sistema Operativo Windows, puoi utilizzare strumento "Connessione Desktop Remoto":

Windows XP / Windows 7

  • Start > Programmi > Accessori > Connessione Desktop Remoto

    Windows 7

    Start > Tutti i programmi > Accessori > Connessione Desktop Remoto

    Windows 8 / Windows 10

    Start > Tutte le app > Accessori Windows > Connessione Desktop Remoto


Una volta avviato si aprirà una finestra sulla quale saranno richiesti i dati per la connessione.



Come per gli altri sistemi di connessione, dovranno essere usati i seguenti dati:
  • l'IP Pubblico associato al singolo Cloud Server;
  • "administrator" come nome utente amministratore del Cloud Server;
  • la password del Cloud Server (quella impostata al momento della creazione del Cloud Server);
Una volta fatto l'accesso si aprirà una finestra in cui é visualizzato esattamente il Desktop del Cloud Server a cui ci si è appena collegati. Usando semplicemente la tastiera del proprio PC e il mouse sarà possibile controllare il Cloud Server esattamente come se fosse fisicamente davanti a te.

Si ricorda che l'utilizzo di questo collegamento è subordinato alla velocità della propria connessione internet.

Remote Desktop Protocol