COMPUTING > Cloud Server > 3 - Creare e configurare un Cloud Server > Eseguire un upgrade/downgrade delle risorse per Cloud Server Pro

3.3 Eseguire un upgrade/downgrade delle risorse per Cloud Server Pro Guida valida per il servizio Cloud Server Pro

Per eseguire un upgrade/downgrade delle risorse associate al Cloud Server Pro procedere come indicato:
  • Accedere alla scheda tecnica del Cloud Server Pro.
  • Se il Cloud Server Pro è acceso, eseguire lo spegnimento del Cloud Server Pro.
  • Rimuovere lo Snapshot se presente.
  • Selezionare la voce "Upgrade Server" presente sotto il nome del Cloud Server Pro.
  • Scegliere i nuovi valori per le risorse da associare al Cloud Server Pro.
     
    • Quando si sceglie di diminuire il numero di dischi fissi, i dati contenuti nei dischi fissi rimossi andranno persi.
    • Non è possibile diminuire la dimensione di un disco fisso successivamente alla creazione del Cloud Server Pro.
  • Salvare tramite il pulsante "FAI UPGRADE SERVER" e confermare l'operazione.

In fase di upgrade è possibile selezionare la voce "Avvia Cloud Server dopo il salvataggio", per velocizzare l'accensione del Cloud Server Pro dopo le modifiche apportate.
 
La procedura per l'upgrade delle risorse di un Cloud Server Pro con tariffazione mensile 30 giorni o annuale è quella sopra descritta.

Il costo dell'upgrade sarà conteggiato come indicato nella specifica guida.
Il servizio Cloud Server Pro con tariffazione mensile 30 giorni o annuale, in caso di downgrade, non essendo immediato, prevede solo la programmazione della modifica delle risorse e sarà reso effettivo al primo rinnovo del servizio che verrà riconteggiato sulla base delle risorse impostate.
 
Al momento del rinnovo del servizio, per poter rendere effettive le modifiche apportate (downgrade) al Cloud Server Pro, ci sarà un momentaneo downtime di qualche minuto.