COMPUTING  /  Private Cloud  /  1 - Il servizio Private Cloud  /  Descrizione generale del servizio Private Cloud

1.1 Descrizione generale del servizio Private Cloud

Il servizio Private Cloud permette di acquistare quantità variabili di risorse computazionali (vCPU, RAM e HD), di rete (VLAN, firewall e IP pubblici) e servizi aggiuntiivi (Cloud DRaaS e Cloud Bare Metal Backup) da utilizzare tramite la piattaforma di gestione VMware Cloud Director, per poter creare e gestire in completa autonomia data center virtuali completi di funzionalità evolute come firewall perimetrali, bilanciatori e concentratori VPN.

Il servizio è pensato nell'ottica delle massime prestazioni: rete interamente a 10 Gbit/sec, server con processori ad elevatissima frequenza e di ultima generazione, storage ridondato e replicato in modalità sincrona su altro Data Center secondario (per Private Cloud erogato su IT1) sono caratteristiche uniche che sono pensate per le aziende più esigenti.
 
Data Center di erogazione del servizio Private Cloud IT1 IT3 CZ1 FR1 PL1
Storage ridondato e replicato
in modalità singola su Data Center IT2
         
Storage ridondato e replicato in modalità singola
su rack differenti dello stesso Data Center
         
Aruba Cloud eroga delle risorse computazionali che saranno poi utilizzate dal cliente secondo le proprie esigenze in maniera autonoma ed in totale sicurezza.

La gestione delle risorse, la creazione dei Server Virtuali e della rete e la loro gestione, avviene utilizzando la piattaforma di gestione VMware Cloud Director, tramite accessi protetti da login e password.
 
Documentazione ufficiale VMware Cloud Director: Per maggiori informazioni tecniche e commerciali è possibile contattare il nostro team di esperti.