Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0508
 
Cloud Server > 1 - Uso e tecnologie > Descrizione generale del servizio Aruba Cloud

1.1 Descrizione generale del servizio Aruba Cloud

Il Cloud Computing è l'insieme delle tecnologie che permettono ad un utente di sfruttare risorse (hardware, middleware, software), configurabili in modo autonomo (on-demand, self-service), avendo la possibilità di scegliere, e quindi di pagare, il servizio secondo le proprie necessità.
Pagare una risorsa per quanto viene utilizzata, avendo la possibilità di modificarne la quantità in qualsiasi momento in base alle proprie esigenze, senza aver bisogno di conoscenze specifiche e/o tecniche: è questo il concetto alla base del Cloud Computing.
Aruba Cloud offre un Cloud Computing di tipo IaaS (Infrastructure as a Service) mettendo a disposizione dei propri clienti le migliori tecnologie hardware e software e i sistemi più avanzati di Business Continuity e Disaster Recovery.
Aruba Cloud permette di creare e gestire in autonomia macchine remote (Cloud Server) o strutture complesse formate da più Cloud Server. Tramite l'interfaccia di gestione del servizio è possibile allocare le risorse secondo le proprie necessità e per il periodo che si desidera con tariffazione oraria.

La virtualizzazione, alla base del servizio Aruba Cloud, garantisce scalabilità, flessibilità, elasticità per il tuo business e per la tua infrastruttura Cloud.

Con Aruba Cloud potrai usufruire di:
  • Scalabilità verticale ed orizzontale del singolo Cloud Server
  • Aggiunta e rimozione di Cloud Server in tempo reale
  • Configurazione automatizzata della rete IP/VLAN
  • Traffico di rete interno ed esterno incluso nel prezzo e illimitato
  • 250 Gb/s a disposizione dell'infrastruttura di Aruba Cloud
  • Possibilità di connettere in rete privata due o più Cloud Server all’interno dello stesso data center
  • Possibilità di realizzare infrastrutture in Business Continuity attivando più Cloud Server in data center diversi
  • Possibilità di realizzare infrastrutture in Disaster Recovery attivando più Cloud Server in data center diversi
  • Multi data center: il sistema permette di attivare Cloud Server su più data center fisicamente separati
  • Servizi progettati e gestiti in accordo ai principali standard internazionali e best practices, e secondo i massimi livelli di sicurezza (scarica pdf).