Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0508
 
API > API > Concetti iniziali

Concetti iniziali

Le API (Application Programming Interface) del servizio Cloud Computing, sono uno strumento messo a disposizione dei programmatori, che desiderano gestire in maniera autonoma tutte le funzionalità offerte, potendo automatizzarle e integrarle senza passare dal rispettivo pannello tecnico.

Per la massima trasparenza e flessibilità, tutte le funzionalità offerte dal Pannello tecnico di gestione sono utilizzabili anche dalla interfaccia API.

Con queste interfacce di collegamento è infatti possibile controllare le operazioni sui Cloud Server e sugli elementi aggiuntivi, modificare le configurazioni dei servizi e creare ed eliminare i vari oggetti. Inoltre con l'apposito webservice è possibile gestire il servizio di Object Storage. Quando sono effettuate delle modifiche ai webservice viene aggiornato il numero di versione, la compatibilità è garantita fino a tre versioni precedenti all'attuale.

Le interfaccie di gestione del servizio sono webservice disponibili ad indirizzi del tipo:
  • https://api.dcX.computing.cloud.it/WsEndUser/vY.Z/WsEndUser.svc
  • https://api.dcX.computing.cloud.it/WsCommon/vY.Z/WsCommon.svc
  • https://api.dcX.computing.cloud.it/WsLicense/vY.Z/WsLicense.svc
  • https://api.services.cloud.it/WsBackup/vY.Z/WsBackup.svc
  • https://api.services.cloud.it/WsCommon/Y.Z/WsCommon.svc
  • https://api.services.cloud.it/WsCloudStorage/vY.Z/WsCloudStorage.svc
  • https://api.services.cloud.it/WsDomains/vY.Z/WsDomains.svc
  • https://api.services.cloud.it/WsDns/vY.Z/WsDns.svc
  • https://api.services.cloud.it/WsMonitoring/vY.Z/WsMonitoring.svc
Dove la X rappresenta il numero del Datacenter e Y e Z la versione delle API da utilizzare.

I metodi a disposizione in ogni Datacenter sono gli stessi con lo stesso comportamento e da ognuno è possibile gestire ogni aspetto del relativo Datacenter.

Datacenter Servizi Tutte le API sono protette con account e password e richiedeno un'autorizzazione per ogni operazione, per maggiori dettagli consulta gli articoli relativi a come ottenere le credenziali di accesso ed effettuare la prima connessione.
I metodi di tutti i servizi sono descritti nella documentazione messa a disposizione degli sviluppatori:


Bookmark and Share