COMPUTING > Cloud Server > 3 - Creare e configurare un Cloud Server > Creare e configurare un Cloud Server Pro

3.2 Creare e configurare un Cloud Server Pro

La creazione di un Cloud Server Pro richiede la configurazione dei parametri divisi in più fasi:

1 - Scelta Server



Al primo step "Scelta Server" selezionare l'opzione "PRO".

2 - Scelta Hypervisor



In questa sezione è possibile decidere quale hypervisor utilizzare tra VMware e Hyper-V. Vedi la guida dedicata.

3 - Caratteristiche del Server



Nell'area "Caratteristiche del Server" è possibile:

4 - Informazioni Server



In questa sezione è necessario indicare il "Nome" che si vuole dare al Cloud Server Pro. Vedi la guida dedicata.

5 - Account di gestione Server



In questa sezione è necessario indicare la "Password" che si vuole associare al Cloud Server Pro. Vedi la guida dedicata.

Scelta della modalità di tariffazione del servizio



In questa area è possibile scegliere quale tipologia di fatturazione applicare al servizio Cloud Server Pro tra:
  • oraria
  • mensile 30 giorni
  • annuale
La tipologia di tariffazione selezionata per il Cloud Server Pro sarà applicata solo alle risorse vCPU, RAM, HD ed eventuale licenza Microsoft Windows Server e non andrà a modificare le risorse che hanno una tariffazione oraria (Virtual Switch ed IP aggiuntivi) e/o mensile solare (come le licenze software Windows Server RDS e Microsoft SQL Server).

Esempio di tariffazione annuale per un Cloud Server Pro con sistema operativo Windows Server con vCPU, RAM, HD, licenza Microsoft SQL Server, Virtual Switch ed IP aggiuntivo (oltre ad IP primario assegnato automaticamente), l'utente pagherà:
  • anticipatamente (a copertura della annualità) il costo per vCPU, RAM, HD e licenza Microsoft Windows Server;
  • con tariffazione oraria il Virtual Switch e l'IP aggiuntivo (l'IP primario è gratuito);
  • con tariffazione mensile solare (ogni inizio mese) il costo per la licenza Microsoft SQL Server.

Selezionare una tipologia di fatturazione, cliccare sul pulsante "CREA CLOUD SERVER PRO" e dare conferma per procedere con la creazione. La tipologia di fatturazione può essere cambiata in qualsiasi momento (vedi guida dedicata).