Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0508
 
Cloud Server > 8 - Importare ed esportare un Cloud Server > Convertire un Cloud Server Smart a Cloud Server Pro e viceversa

8.8 Convertire un Cloud Server Smart a Cloud Server Pro e viceversa Guida valida per il servizio Cloud Server Pro Guida valida per il servizio Cloud Server Smart

 ATTENZIONE: poiché il costo dei servizio Cloud Server Smart è pagato anticipatamente rispetto a i 30 giorni successivi, si consiglia si effettuare la conversione a Cloud Server Pro nella fase finale del periodo dei 30 giorni, questo per evitare di perdere il costo addebitato per il servizio che si sta lasciando.
Il servizio di Cloud Server Smart non prevede la possibilità di effettuare import/export dei dischi, ciò implica che la conversione di un servizio Cloud Server Smart a Cloud Server Pro e viceversa non è una operazione che può essere effettuata automaticamente. Data la natura diversa dei due servizi vi sono più possibilità per poter passare da un servizio ad un altro:
  • eseguire manualmente una copia del contenuto presente sul Cloud Server (Smart / Pro) di origine e procedere al caricamento del materiale salvato nel nuovo Cloud Server (Pro / Smart); qualora si abbia necessità di uno spazio remoto ove caricare il materiale si consiglia di utilizzare il servizio "Object Storage";
  • caricare direttamente il materiale nel nuovo Cloud Server richiamandolo dal vecchio;
  • richiedere tramite il servizio di "Richieste Interventi Tecnici" un preventivo per far eseguire la copia ed il trasferimento del materiale da un Cloud Server all'altro ai nostri tecnici;
 ATTENZIONE: si ricorda che non è possibile utilizzare il Servizio FTP a disposizione per il data center poiché questo permette esclusivamente il caricamento di file con estensione .iso / .vhd / .vmdk.